Perché i Portali Immobiliari Sono un Rischio se Costituiscono la Tua Unica Risorsa di Marketing Online.

Alternative di Web Marketing ai portali immobiliari

foto: unsplash.com

Se fai parte di quelle Agenzie Immobiliari che usano i portali immobiliari come loro unica fonte di contatti, questo articolo potrebbe salvarti da uno spiacevole inconveniente.

Perché i Portali Immobiliari lavorano sulla Quantità e non sulla Qualità?

Con questo non voglio dire di escludere i portali immobiliari dal piano di web marketing ma, certamente, un’agenzia immobiliare non può ridurre la sua promozione online ai portali.

Il perché è davanti agli occhi di tutti. I portali immobiliari hanno come obiettivo quello di inviare quante più richieste (vedi generiche) a quante più agenzie immobiliari possibili. Perché? Leggi tutto

Una Potente Strategia di Web Marketing Immobiliare per Uscire dalla Mischia in 9 Passi

In questo articolo sintetizzo in 9 passi una Strategia di Web Marketing Immobiliare che puo’ essere applicata efficacemente da Agenzie Immobiliari e Costruttori, per ottenere più contatti online, aumentare credibilita’ ed autorevolezza, e di conseguenza influire positivamente su vendite ed acquisizioni.

Per fare una ulteriore semplificazione diciamo che, per far “funzionare” il tuo marketing online nel settore immobiliare, hai bisogno principalmente di 2 cose: Leggi tutto

Ora tutti possono fare pubblicità su Google, e’ semplice e veloce con AdWords Express

Ti piacerebbe posizionare il tuo annuncio immobiliare nella prima pagina di Google in 5 minuti? Se la risposta e’ si, leggi fino in fondo questo articolo e troverai la soluzione.

 

Fare pubblicità su Google è una delle cose migliori che puoi fare per promuovere il tuo sito web. I motori di ricerca sono un canale prezioso che genera potenziali clienti ogni giorno. La qualità del contatto che arriva da chi chi fa una ricerca su Google o altro mdr e’ mediamente superiore alle visite che può procurarti un banner ad esempio.

Guida AdWords Express Immobiliare Leggi tutto

Intervento di Web Marketing al corso di Bardolla per Investire in immobili: scopri di cosa abbiamo parlato

 

web marketing investimenti immobiliari

L’Antefatto

“Ciao sono Alfio mi piacerebbe che facessi un intervento sul web marketing immobiliare ad uno dei miei corsi”.

Questo e’ piu’ o meno l’inizio della telefonata che ho ricevuto dal Sig. Alfio Bardolla, fondatore della ABTC, societa’  leader in Italia nel settore della formazione finanziaria personale. Ho accettato con piacere l’invito ed ho deciso di scrivere un articolo che riassumesse l’intero intervento tenuto durante il corso “Aste e Cessioni” a Milano il 10 Novembre 2012.

Il Viaggio

TORINO, 10 Novembre, dopo aver tenuto un convegno sul web marketing immobiliare per FIAIP Torino mi appresto a prendere il treno che dalla Stazione Porta Nuova mi porta a Milano. Come a Torino anche a Milano piove, taxi al volo (si fa per dire vista la lentezza del traffico di Milano quando piove…) direzione Hotel Grand Visconti Palace. Una volta entrato noto subito i “cartelli arancioni” con il logo della ABTC e li seguo per trovare l’aula dove avrei tenuto l’intervento per le ore 17.00. Una volta raggiunta l’aula vengo accolto dagli energici ragazzi dello staff di Bardolla, attendo la chiusura dell’intervento dell’ottimo Antonio Leone (uno dei docenti ABTC) ed ecco che arriva il mio turno, e’ arrivata l’ora di parlare di web marketing immobiliare e spiegare come può un investitore immobiliare utilizzare efficaci tecniche di web marketing per intercettare acquirenti online. Leggi tutto

Cosa può insegnarti Tom Cruise sul web marketing immobiliare? Direttamente dal film “Minority Report”

Conosci il film Minority Report? E’ un film ambientato in nel futuro. Tom Cruise interpreta la parte di un agente della “pre-crimine” una particolare divisone della Polizia che riesce a prevedere e stroncare sul nascere gli omicidi ancor prima che accadano. Ora starai pensando “ma che diavolo c’entra questo con il web marketing immobiliare” C’entra c’entra.. 😉 Sempre nel film la tecnologia è così avanzata ed il marketing così “intelligente”, tanto che i cartelloni pubblicitari in metropolitana riescono a riconoscere le persone che passano analizzandogli la retina dell’occhio.

ECCO LO SPEZZONE DEL FILM (62 sec.)


 

Questa tecnologia quindi, sempre nel film, permette alle aziende di veicolare messaggi pubblicitari personalizzati ai clienti che passeggiano per strada. Che ne pensi? Te lo immagini un cartellone pubblicitario che riconosce un tuo potenziale cliente e gli dice una cosa del tipo “Buongiorno Sig. Francesco, che ne dice di fare un salto in agenzia? Abbiamo nuove ville da mostrarle proprio nella zona in cui stava cercando” Avveneristico? SI. Impossibile? NO! Non siamo arrivati ancora ad una cosa del genere, ma nel web una cosa così esiste. Leggi tutto

Google AdWords: il nuovo targeting geografico e le opzioni di posizione avanzate

Le Nuove “Opzioni di posizione avanzate” (2012) per la ricerca geografica

Quando realizzi una campagna su google adwords puoi decidere in quali località (città,regioni,nazioni) far visualizzare i tuoi annunci pubblicitari. Questo ti permette di far vedere gli annunci solamente a chi cerca una determinata parola chiave e si trova in una zona che puoi servire. Nel settore immobiliare è di fondamentale importanza questo aspetto, in quanto i prodotti (gli immobili) sono legati alla loro posizione geografica.

Opzioni Targeting e posizione AdWords

ESEMPIO: ho un’agenzia immobiliare a Padova e voglio che tutti gli utenti che digitano la parola generica “cerco casa” e che si trovino fisicamente a Padova visualizzino i miei annunci.
Se, come nell’esempio, non restringessimo il campo su Padova, i nostri annunci verrebbero visualizzati in tutta Italia (sconsigliato) quando magari i nostri immobili in vendita si trovano solamente a Padova e dintorni. In questo modo, con un corretto utilizzo dell’opzione targeting per località possiamo mostrare i nostri annunci solo a quegli utenti che hanno molta più probabilità di acquistare. (in foto l’opzione “Località e lingue”) Leggi tutto

Ho Venduto Casa su Google AdWords con il Coupon Gratuito di €75: il caso di un Agente Immobiliare di Verona.


Oggi voglio presentarti il caso studio di Erika Zerbini un agente immobiliare di Verona che ho avuto il piacere di avere in aula in un corso di web marketing immobiliare tenuto per FIAIP Verona (Presidente Luca Ronca).

Il Caso di Erika merita decisamente questo articolo vista la sua eccezionalità, infatti l’agente immobiliare di Verona (Retecasa) ha realizzato questa vendita di € 450.000 con soli 75€ di pubblicità su Google AdWords.

Per chi non lo conoscesse ancora, Google AdWords è la piattaforma pubblicitaria di Google che permette agli inserzionisti di pubblicare i propri annunci pubblicitari quando gli utenti fanno ricerche sul suo motore. E’ una piattaforma pay per clic, si paga solo per i clic che si ricevono e non per le semplici visualizzazioni (cosa che accade nella pubblicità tradizionale)

In realtà è il caso di dire che Erika non ha speso neanche 1€, perché i 75€ facevano parte di un coupon gratuito che Google distribuisce via posta alle attività commerciali, magari ne hai ricevuto uno anche tu nel tuo ufficio.

Nella slide che stai per sfogliare vedrai i vari step che Erika ha realizzato per riuscire a concludere questa vendita. Nella slide non mi limito a mostrarti il caso studio, ma farò di più, ti mostrerò il sistema e gli strumenti utilizzati.
Caso Studio AdWords Erika Zerbini

Cosa ne pensi? Domande Dubbi? Lascia un tuo commento qui sotto 😉

Come Sfruttare la Filosofia APPLE nel Web Marketing Immobiliare

Sai perché un Computer Mac è molto più stabile e qualitativamente migliore di un pc Windows?
In realtà i motivi sono diversi, ma uno di quelli che più mi ha colpito leggendo la biografia di Steve Jobs, è che Apple produce sia l’hardware che il software e questo gli consente di sfruttare al 100% le potenzialità della macchina perché le due cose sono state realizzate per funzionare bene insieme!

Se ci pensi il concetto alla fine è molto semplice ma geniale allo stesso tempo e come forse saprai gli altri produttori di PC ricorrono ai componenti di fornitori esterni.

Sempre dal libro mi ha colpito questa frase:
“E’ per questo che la lattina di schiuma da barba Gillette si arruginisce. Gillette produce la schiuma, ma le lattine le acquista da un fornitore esterno :)”

Steve Jobs infatti si chiedeva…. “Ma come si può realizzare un prodotto valido se chi sviluppa il software e chi l’hardware lavora in modo indipendente l’uno dall’altro? Conclusione, NON E’ POSSIBILE!

Ma ora ti chiederai che c’azzecca questo con il Web Marketing Immobiliare?!? Leggi tutto

Il Sole24Ore intervista Francesco Bersani su Google AdWords

Scrivo questo articolo per condividere con i miei lettori l’intervista realizzata dalla giornalista Michela Finizio (inserto Casa24 del Sole24Ore) al sottoscritto, su un tema che sicuramente ti sta a cuore…

dal titolo “WEB MARKETING PER AGENTI 2.0” La giornalista è stata davvero brava nel condensare una intervista di 30 minuti in un articolo veramente ben fatto e ricco di spunti e consigli su come utilizzare Google AdWords per acquisire contatti di potenziali Clienti interessati ad acquistare immobili.

Ho pensato di farti cosa gradita allegandoti il PDF dell’articolo uscito in edicola ormai il 15 Settembre.

Clicca sul link qui sotto per aprire il file PDF dell’articolo e buona lettura!

Intervista Sole24ore (Casa24) a Francesco Bersani su Google AdWords

 

6 Strumenti per Moltiplicare le Vendite

Viste le numerose richieste degli amici che non sono potuti venire al Convegno Mercato Immobiliare, Attesa o Ripresa?” tenutosi lo scorso 16 Aprile a Erba (Lariofiere).

Ho pensato bene di pubblicare il VIDEO del mio intervento più la slide. A proposito ti consiglio di seguire il video sfogliando la SLIDE (subito sotto il video) per capire meglio gli argomenti.

Nel Video parlo dei 6 STRUMENTI per MOLTIPLICARE le vendite nel settore immobiliare ovvero:

  1. Un Sito Web Efficace
  2. Landing Pages
  3. Google Adwords
  4. Facebook Ads
  5. Google Analytics
  6. List Building (Email marketing)

Non mi resta che augurarti una buona visione, mettiti comodo perché il video dura 27 minuti.

(Un consiglio spingi il tasto F11, allungherai ulteriormente la pagina e quindi visualizzerai per intero video e slide contemporaneamente)