Vendere Case Oggi. Il Ruolo del Marketing Immobiliare [Online]

Non so se ti trovi nella stessa situazione anche tu, ma oggi il problema che hanno molti agenti immobiliari e costruttori, e’ ridurre i costi di gestione quanto piu’ possibile ed evitare di sprecare inutilmente denaro in quelle pubblicita’ che divorano migliaia di euro senza produrre nemmeno 1 euro di vendite.

Prima di Internet le cose erano molto piu’ semplici. Te la cavavi con poco, un cartello sull’immobile, annunci sulle Riviste specializzate e via.

Oggi e’ cambiato tutto. E chi continua a fare promozione come faceva qualche anno fa, non ottiene piu’ gli stessi risultati.

A questo – come tutti sappiamo – si aggiunge una crisi economica ed una contrazione dei mutui senza pari, che aggrava di molto la situazione. Ma a prescindere dalla crisi e’ comunque possibile migliorare il proprio marketing per accaparrarsi una fetta di torta delle transazioni che, seppur diminuite, continuano ad esserci.

Oggi tutto parte dal web. Spesso, il primo passo di chi deve comprare casa e’ mettersi davanti al pc e fare una delle due cose (o tutte e due):

1) Andare su Google e digitare “case + nome citta’

2) Andare su un portale immobiliare (che nella maggior parte dei casi sara’ Casa.it o Immobiliare.it)

Nel primo caso, se non sei nelle primissime posizioni di Google con il tuo sito – posizioni dominate dai portali immobiliari – sei praticamente invisibile (la battaglia si gioca nelle prime posizioni della prima pagina)

Nel secondo caso ti trovi in una situazione di forte competizione contro i tuoi colleghi, dove il tuo annuncio è accanto a quello del concorrente che magari sta promuovendo il tuo stesso immobile! Ed e’ facile che anche per arrivare al portale immobiliare abbiano usato sempre Google…

L’errore comune delle agenzie immobiliari e’ ridurre il marketing immobiliare ad un sito web – senza investirci su per promuoverlo online – e ad essere presenti sui principali portali immobiliari. Tradotto in soldoni, stringendo stringendo, in questo caso l’unica forma di promozione online e’ il portale immobiliare. E mettersi nelle mani di un unico canale di promozione non e’ mai una buona cosa (se vuoi approfondire ne parlo in questo video).

Quale sara’ il risultato finale di questa strategia? Semplice. Dal sito web arriva poco e niente mentre dai Portali molte richieste, fra cui tante – forse troppe – richieste generiche.

Il motivo principale di pochi contatti dal sito web e’ la mancanza di investimenti in web marketing per promuovere il sito stesso. Il secondo motivo – non meno importante – e’ la scarsa efficacia di siti spesso fatti in economia, che non sono in grado di convertire i visitatori in contatti (email/telefonate).

Quindi i contatti alla fine arrivano dai portali immobiliari, molta quantita’ spesso a discapito della qualita’.

Insomma, avere un sito web e stare sui migliori portali immobiliari non equivale ad avere una strategia di web marketing immobiliare vincente, soprattutto se questa e’ la strategia usata da tutte le altre agenzie immobiliari.

Se hai letto la mia Bio sai che da oltre 12 anni mi occupo di internet, prima come web agency (sviluppo siti web) e poi come formatore per condividere strategie di web marketing immobiliare.

Ho avuto modo di sperimentare diverse strategie – sia sulla mia pelle che su quella dei miei clienti – e voglio darti una buona notizia:

“In Italia le agenzie immobiliari e costruttori che adottano queste strategie di web marketing efficaci sono davvero poche. C’e’ spazio per fare e fare bene. Basta sapere come muoversi e quali strumenti e canali usare.”

Vuoi imparare Strategie Efficaci per Promuovere i Tuoi Immobili? Guarda Questo VIDEO CORSO.

Commenti Facebook
The following two tabs change content below.
Consulente e Formatore, autore del libro: “I Segreti del Web Marketing Immobiliare”, (Franco Angeli), si occupa di Marketing in Justimmobili - la Web Agency specializzata in Siti Immobiliari. Tiene corsi di Formazione sul web marketing immobiliare. Con questo Blog aiuta agenzie, costruttori ed investitori a conoscere e ad applicare i vantaggi del web marketing nel settore immobiliare.

4 thoughts on “Vendere Case Oggi. Il Ruolo del Marketing Immobiliare [Online]

  1. Facebook, twitter, pinterest, linkedin, Blog, sito, email marketing, campagne PPC, landing page……
    In effetti c’è veramente molto spazio, è come essere al primo diluvio universale, le vecchie regole, i vecchi primati ed i vecchi equilibri non contano più niente.
    Consiglio vivamente di documentarsi…

  2. Ciao Giggi, grazie per il tuo commento.
    Come dici tu c’e’ l’imbarazzo della scelta ma non bisogna incorrere nell’errore di “inseguire” l’ultimo social network del momento.

    Per ottenere risultati concreti, ancor prima di iniziare ad usare un qualsiasi social piuttosto che creare il proprio sito o blog, bisogna avere in mente un piano, una visione di insieme, un progetto che ci guidi nel tempo.

    Documentarsi in prima persona e’ sicuramente il primo passo da fare per capire come muoversi e magari solo dopo aver raccolto le informazioni giuste scegliere un consulente che ci possa aiutare nel percorso.

  3. Ottimo Francesco, non sarei riuscito a trovare parole migliori!
    La ricerca del marketing mix è la strada da prendere. Ma il primo passo è la formazione.
    Conoscere le bocche di fuoco che la rete mette a disposizione, comprendere pregi e difetti e usarli con sapienza e cognizione di causa.
    Molti costruttori oggi hanno già intrapreso tale strada… e dai dati in mio possessa sembra fuznionare! 😉

  4. Grazie Gianluca. Si, può sembrare interessato come consiglio ma la formazione ti aiuta a capire con maggior chiarezza la strada da seguire per ottenere risultati concreti.

    Quando nei miei corsi di web marketing immobiliare condivido il know how che abbiamo sviluppato in Justimmobili – quindi come sviluppare un sito immobiliare efficace – in molti rimangono sorpresi ed amareggiati per non aver avuto a disposizione quelle informazioni prima ancora di scegliere la web agency.

    Qui il vecchio slogan di Alpitour ci cade a ciccio…. “No Formazione? Aiaiaiaiaiaiai” 🙂

Lascia un commento

La tua email non sarà visualizzata. I campi contrassegnati da * sono obbligatori.

Puoi utilizzare anche i principali tag HTML

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.