L’importanza delle Landing Pages nel Web Marketing Immobiliare

Una Landing Page è una pagina web studiata per ottenere un obiettivo preciso, come ad esempio una richiesta di contatto via email o telefono. Tradotto letteralmente Landing Page significa “pagina di atterraggio” perché è la pagina in cui atterra l’utente dopo aver effettuato una ricerca ad esempio su google. Le Landing Page svolgono un ruolo fondamentale  nelle campagne Pay Per Click (Adwords, Facebook Ads, Yahoo! ecc…) o anche Dem (Direct email marketing). Perchè grazie alla loro struttura, le Landing Pages riescono ad ottimizzare il costo del traffico a pagamento sostenuto dalle aziende nelle loro campagne di web marketing, e quindi fanno ottenere più “conversioni” (richieste/contatti), abbassando di conseguenza il costo per contatto (più contatti a parita di visite).

Generalmente la Landing Page “converte” di più rispetto alla classica Home Page del sito. Ciò avviene perché nel caso della Landing Page l’utente ha una sola possibilità, contattare o non contattare l’azienda, mentre nel sito può navigare pagine e pagine e quindi “distrarsi” più facilmente dall’obiettivo.

Il Sito ha diversi obiettivi, deve informare, deve avere un catalogo completo, fornire i contatti, le news e tante altre informazioni, ed in tutte queste informazioni l’utente rischia di “perdersi” senza effettuare la conversione, obiettivo principale di quando si investono soldi in campagne di web marketing.

L’errore numero uno ad esempio in Campagne Adwords per il settore Immobiliare è proprio quello di linkare l’annuncio alla Home Page del sito, mentre inviare l’utente sulla pagina che parla proprio di ciò che lui stava cercando , da un lato gli faciliterebbe la vita e dall’altro lo invoglierebbe maggiormente a contattare l’agenzia immobiliare.

Facciamo un ESEMPIO

Il Sig. Mario Rossi cerca su Google la parola chiave “Case in Vendita a Roma“, vede l’annuncio dell’agenzia Verdi Immobiliare e ci clicca sopra, dopodiché viene reindirizzato sulla Home Page del Sito dove (se è fortunato) utilizzerà il motore di ricerca interno per effettuare “di nuovo” una ricerca all’interno del sito per vedere se ci sono offerte di Immobili a Roma.

Come vedi il Sig. Rossi ha dovuto effettuare 2 volte la stessa ricerca, sempre se ha avuto la pazienza di farlo. Mentre sarebbe stato sicuramente più incentivato a guardare le offerte e stabilire un contatto se fosse stato indirizzato direttamente nell’elenco degli immobili in vendita a Roma dell’Agenzia Verdi.

Il concetto è molto semplice se non banale, dai subito all’utente ciò che cerca e “stimolalo” a contattarti.

Quindi in questo caso l’agenzia verdi non avrebbe dovuto fare altro che linkare l’annuncio adwords collegato alla keywords “case in vendita a roma” alla pagina elenco degli immobili in vendita a Roma.

Meglio ancora se avesse realizzato una Landing Page ad hoc, che ha un potere persuasivo nettamente superiore rispetto ad una pagina interna del sito ,seppur pertinente alla ricerca dell’utente.

Infatti come accennavo all’inizio di questo post, la Landing Page offre una sola possibilità all’utente, e quindi non da l’opportunità di cliccare su link che “lo buttino” fuori dalla pagina senza prima aver compilato il fatidico modulo di contatto.

Commenti Facebook
The following two tabs change content below.
Consulente e Formatore, autore del libro: “I Segreti del Web Marketing Immobiliare”, (Franco Angeli), si occupa di Marketing in Justimmobili - la Web Agency specializzata in Siti Immobiliari. Tiene corsi di Formazione sul web marketing immobiliare. Con questo Blog aiuta agenzie, costruttori ed investitori a conoscere e ad applicare i vantaggi del web marketing nel settore immobiliare.

Lascia un commento